Anticoncezionali

I costi per metodi anticoncezionali sono a carico del comune di Berlino in caso di ragazzi e ragazze in età scolare, studenti e studentesse, o basso reddito. La compatibilità può essere verificata presentando domanda all’ufficio competente, che è il “Gesundheitsamt”. Qui una lista degli uffici a Berlino: https://service.berlin.de/standorte/gesundheitsaemter/. Sui siti di ogni Gesundheitsamt vengono elencate le prestazioni fornite e maggiori dettagli. In sede di domanda è necessario portare:
– copie delle buste paga degli ultimi 3 mesi, oppure prova della ricezione di sussidi statali al reddito.
– contratto d’affitto;
– Carta d’identità o passaporto
– copia documento di registrazione al Comune di Berlino (“Meldebescheinigung”)
– prescrizione medica
Inoltre, se applicabile:
– conferma di eligibilità per Bafög (sussidi per studenti)
– certificato di ricezione sussidi per affitto („Wohngeld“)
– certificato di ricezione assegno familiare („Kindergeld“)
Attenzione:
– sono escluse le pillole anticoncezionali contenenti ciproterone acetato (“Cyproteronacetat”)
– in caso di relazione stabile, il reddito viene calcolato su entrambi i entrambi i membri della coppia; sarà quindi necessario fornire i documenti di entrambi.

(2)
Le visite ginecologiche semestrali, compreso PaP-test, sono generalmente coperte dalla Krankenkasse. Sono escluse le ecografie (Ultraschall)

(3)
La pillola del giorno dopo (“Pille danach”) si può ottenere in farmacia. Dal 2015 non è più necessaria la ricetta medica.